Business Strategy Plan® by Incarnato.Consulting
L'iscrizione è chiusa
Ex commercialista specializzata in Modelli di business e Strategia aziendale svela come creare un business in grado di generare Fatturato, Utili e Liquidità anche in presenza di una crisi mondiale

“Ecco il metodo per ricostuire il Business Model della tua azienda e renderla profittevole nel 21°secolo: il metodo Business Strategy Plan®”

Il primo metodo in 7 step, codificato grazie allo studio delle strategie aziendali che hanno reso grandi imprese del calibro di Disney, Amazon, UPS – e riadattato e semplificato per le micro, piccole e medie imprese italiane.

(Il metodo Business Strategy Plan® e' un marchio depositato presso l'Ufficio italiano Marchi e brevetti sotto la direzione del Ministero dello Sviluppo economico.)
Nelle prossime righe ho intenzione di spiegarti nel dettaglio tutto quello che devi sapere per rendere la tua azienda immune da questa crisi, anzi ad approfittare delle numerose opportunità che ne seguiranno...
 
… anche se in questo momento hai mille dubbi e NON hai idea di come reagire per cambiare il destino della tua azienda.
 
Ma attenzione: se sei alla ricerca della bacchetta magica o la pozione miracolosa in grado di risolvere tutti i tuoi problemi aziendali dalla sera alla mattina, senza nessun sforzo ne impegno da parte tua, ti consiglio dal profondo del mio cuore di chiudere questa pagina.

Quello che ho da offrirti non e' una cosa che mai ti potrebbe interessare, ne aiutare nel concreto.
                        
Se invece decidi di restare su questa pagina, sappi che ti spiegherò nel dettaglio i 7 (+1) pilastri del mio metodo di lavoro, necessari per strutturare un modello di Business realmente efficace e un'impresa che macini Fatturato, Utili e Liquidità. 

Chi sono e perché dovresti ascoltarmi

Sono Assunta Incarnato,
 
ex Dottore Commercialista, blogger, consulente specializzata in Strategia aziendale.
 
Sono autrice del libro: “Quello che i commercialisti non dicono…”  
Nella mia pluriennale esperienza professionale ho collaborato con numerosi studi professionali e supportato moltissime imprese, dal piccolo artigiano al ristoratore, alla SPA che fattura milioni di euro. 
 
Gestisco da anni il mio blog www.incarnato.consulting, dove pubblico ogni settimana articoli e risorse per imprenditori che vogliono gestire consapevolmente la propria azienda e ottenere risultati misurabili.
 
Ho scritto di Strategia Aziendale per riviste di settore, come il Commercialista Veneto e il Commercialista Telematico.
 
Sono stata Presidente della Commissione Studi dell’Unione Giovane Dottori Commercialisti di Bolzano e componente della Commissione di studio nazionale in tema di “Controllo di gestione, cultura d’impresa e imprenditorialità”.
 
E dopo 20 anni di duro lavoro ed esperienza sul campo, ho finalmente codificato il mio metodo di lavoro e registrato il marchio: Business Strategy Plan®.
 
Grazie a questo metodo di lavoro sono in grado di analizzare scientificamente il modello di business delle aziende e successivamente “costruire su misura” la migliore strategia possibile per raggiungere gli obiettivi imprenditoriali che hai sempre desiderato.

IL CAMBIAMENTO STORICO CHE TUTTI NOI “SIAMO COSTRETTI” AD ACCETTARE PER FARE IMPRESA OGGI

Fare impresa in Italia, ne sono perfettamente consapevole sia per vissuto che per esperienza professionale, è dannatamente difficile. 
 
Il mondo è radicalmente cambiato nel giro di pochi decenni, e il modo di fare Business di anche solo una generazione fa non ha niente a che fare con il mondo di oggi.  
 
Durante i ruggenti anni d’oro era piu' che sufficiente produrre un buon prodotto o erogare un servizio nella media per ottenere ottimi risultati e prosperare sul mercato.

Oggi, al contrario, costruire un’azienda in grado di macinare Fatturato, Utili e Liquidità, sembra quasi una missione impossibile. 

Questo perché OGGI essere un bravissimo artigiano, commerciante, ristoratore, parrucchiere, estetista, dentista, gelatiere ecc. non è neanche lontanamente sufficiente per essere un imprenditore di successo.

Purtroppo, la stragrande maggioranza delle micro e piccole imprese italiane fa Business come si faceva una volta, vivendo alla giornata non si sa esattamente come, e portando avanti le stesse abitudini e modi di fare perché "si e' fatto sempre cosi".
 
Ossia, pensando che per fare impresa sia sufficiente concentrandosi unicamente sullo stesso prodotto o il servizio, immutato da anni, sperando che i clienti continuino ad acquistare come per magia. 
 
Ecco, fare impresa in questo modo - se volessi riassumerlo in una parola - significherebbe: SPERARE. 
 
Sperare che i clienti tornino a comprare da me…
 
Sperare che il passaparola possa portarmi nuovi clienti…
 
Sperare che nessun altro decida di aprire vicino a me e farmi concorrenza…
 
Sperare che nessuna multinazionale entri nel mercato, altrimenti sarebbero guai seri… 
 
Insomma, sperare e vivere alla giornata è la normalità per quasi la totalità dei piccoli imprenditori.
Ma poi non c’è da meravigliarsi se migliaia e migliaia di imprese ogni anno sono costrette ad abbassare le serrande per sempre o arrancano nella mediocrità per anni continuando ad accumulare debiti, prima di arrendersi. 
 
Se anche tu fino a questo momento non hai ottenuto dei risultati in linea con tutti i sacrifici e l’impegno che ogni santo giorno ci metti in azienda, è a causa del vecchio modo di fare impresa, ormai totalmente obsoleto e inefficace. 
 
Ti sarai reso conto che la concorrenza è ormai ovunque. 
Ogni prodotto o servizio, o soluzione sostitutiva, può essere acquistata ovunque e in molti casi, con un semplice click. 
 
Se la tua azienda continua a navigare nell'oceano rosso, infestato da concorrenti affamati che ti costringono…
 
ad abbassare i prezzi e quindi i margini…
 
a dover dividerti i clienti… 
 
Ma soprattutto, sacrificarti dieci ore al giorno tutti i giorni per guadagnare anche meno del tuo dipendente…
 
… allora questo è il momento migliore per approfittare del cambiamento e ottenere tutto il successo che meriti. 
 
Infatti, il problema principale delle micro, piccole e medie imprese italiane è la totale consapevolezza del proprio modello di business e quindi dell'assenza di una strategia a medio-lungo termine
 
Sì, hai letto bene. Anzi, lo ripeto.

L'assoluta inconsapevolezza del proprio modello di Business e quindi la mancanza di un'efficace Strategia aziendale e' la ragione principale del fallimento delle PMI italiane.

Secondo uno studio della Boston Consulting Group (una delle più grandi società di consulenza strategica al mondo), dalla grande crisi finanziaria del 2008 ad oggi, le imprese che sono riuscite a prosperare durante e dopo la crisi…
 
… sono quelle che hanno attraversato quattro fasi economiche specifiche e adattato la loro strategia alle mutevoli condizioni del mercato.

Queste aziende, piu' precisamente, hanno:
 
1)    Gestito la turbolenza economica; 
2)    Stabilizzato i risultati ottenuti; 
3)    Migliorato le performance; 
4)    Continuato ad accelerare lo sviluppo aziendale.
 
In parole semplici, gli analisti della Boston Consulting Group, affermano che per prosperare anche e' necessario: 

Innovare il modello di business, e reinventare la propria strategia aziendale per ottenere una crescita sostenibile a lungo termine.

Sempre da studio condotto dalla stessa Boston Consulting Group è emerso che le aziende che implementano la strategia aziendale conseguono un vantaggio competitivo misurabile in + 8,5% degli utili nell’arco dei tre anni, +6,1% sui cinque anni e +2,7% sui 10 anni, rispetto a chi non fa nulla.

Quello che era vero ieri, probabilmente può rivelarsi obsoleto oggi, e certamente lo sarà domani.

Basti pensare a qualche mese fa… 
 
Se ti avessero detto che un maledetto Virus avrebbe potuto creare il panico nel mondo, probabilmente non ci avresti creduto. 
 
Eppure, tutto ciò ha portato a un cambiamento nel processo di acquisto e nelle abitudini delle persone, oltre che nel modo di fare business.  
 
Insomma, pochi mesi di emergenza sanitaria ed economica ci hanno costretto a fare un balzo in avanti di 10 anni. 
 
Durante la quarantena, Forbes ha condotto una ricerca, che indica chiaramente come il 75% degli acquirenti da siti e-commerce era alla sua prima esperienza di acquisto online.
 
Questo significa che tante persone hanno scoperto il mondo online e che sicuramente modificheranno - anche inconsapevolmente - il modo nel quale si informano, decidono, acquistano.
 
Ma se pensi che sara' sufficiente aprire un e-commerce o offrire la delivery, o invadere i social di post creativi sei proprio fuori strada.

Tutto questo funziona solo se alla base c'e' un modello di Business efficace e profittevole.
 
Mi spiego meglio… 
 
•   Se fai marketing ma hai un modello di business che non funziona, non farai altro che accelerare il fallimento della tua azienda.
 
•   Se ti hanno detto che ormai il mondo è online e quindi devi farti fare un sito o un blog, ma vendi gli stessi prodotti o servizi della concorrenza, sprecherai soltanto un sacco di tempo e soldi. 

•   Se per qualche strano e inaspettato regalo del destino comincerai ad acquisire clienti ma non hai un sistema organizzativo in grado di soddisfarli adeguatamente, i clienti cosi faticosamente acquisiti cominceranno a parlare male di te e distruggeranno in un attimo la reputazione della tua azienda. 
 
Lo ripeto…

PER COSTRUIRE UN’AZIENDA SOLIDA, COMPETITIVA E CHE PROSPERI NEL 21° SECOLO, È IMPRESCINDIBILE SAPER ANALIZZARE IL PROPRIO MODELLO DI BUSINESS E IMPLEMENTARE UNA STRATEGIA AZIENDALE CUCITA “SU MISURA”.

Questo è il “segreto” delle più grandi aziende che hanno acquisito un vantaggio competitivo importante e oggi dominano il proprio settore di riferimento. 
 
È così che si passa dall'essere un imprenditore inconsapevole, frustrato e senza più speranze per il futuro…
 
… a un imprenditore consapevole, che ha gli strumenti e le conoscenze per fare “un altro gioco” rispetto ai concorrenti che si chiederanno come tu ce l'abbia fatta.
La notizia migliore per te? 
 
È che tutto questo lo troverai all'interno del Business Strategy Plan®, il primo percorso di consulenza che ti insegnerà come analizzare il tuo modello di Business e implementare una strategia aziendale realmente efficace.
 
Ora, che tu abbia già un’azienda ben avviata…
 
O che tu ne voglia costruirne una da zero e testare la tua idea imprenditoriale… 
 
Il documento che - oggi più che mai - è indispensabile per guidare la tua azienda proprio come fa un capitano esperto che conduce la sua nave attraverso le tempeste in mari sicuri, è il Business Plan. 

Il Business Plan è il documento più importante che devi imparare a redigere, leggere ed interpretare per conoscere il tuo modello di Business, implementare la tua Strategia aziendale e sopratutto prevederne la profittabilita'.

Secondo uno studio del Journal of Business Venturing - dopo aver analizzato 11046 aziende - è emerso che il fattore determinante che ha permesso di incrementare più velocemente le performance aziendali è la pianificazione
 
La cattiva notizia? 
 
È l’uso distorto di questo strumento. 
 
Quando parliamo di Business Plan , il problema più grande è che nel 99% dei casi si verificano tre enormi errori di valutazione:

ERRORE N. 1

Nella peggiore delle ipotesi, l’imprenditore non fa NULLA. 

Ignora o sottovaluta completamente l'importanza di questo documento e decide di cominciare la sua avventura imprenditoriale buttandosi nella mischia, completamente alla cieca. 
 
È la situazione più frequente che accomuna i micro imprenditori: la quasi totalità delle aziende presenti sul territorio italiano, sono state fondate senza uno straccio di Business Plan. 
 
Non solo.

La maggior parte degli imprenditori e' convinta ancora oggi al limite serva all'inizio per chiedere un contributo o un finanziamento bancario, ignorando invece la cosa piu' importante.

Fare il Business Plan e' un processo che accompagna tutta la vita dell'azienda, e che ti consente di concentrarti su quello che davvero conta per renderla profittevole.

Non serve quindi ad un ente pubblico, o al direttore di banca... serve prima di tutto a te!

ERRORE N. 2

Tanti imprenditori pensano di poter redigere un Business Plan da soli limitandosi a compilare qualche tabellina Excel, magari dopo aver letto magari qualche libro sull'argomento…

Questo e' assolutamente inutile se non controproducente, perché definire i numeri che concretizzano l'idea imprenditoriale e' solo l'ultimo anello di una catena molto più lunga.

Per capirci meglio.
 
È come pretendere di calciare un calcio di punizione come Messi, solo perché poco prima hai visto un video su YouTube che ti spiega come impattare la palla…
 
È come voler giocare a tennis alla stessa maniera di Federer dopo che ti sei visto la finale di Wimbledon seduto comodamente sul divano di casa tua… 

O come voler correre una maratona di New York, senza aver affrontato un duro periodo di allenamento che ti rendesse in grado di sopportare la sfida…
 
Insomma, il risultato sarà inevitabilmente disastroso. 
 
Sì, perché sono sicura che non conosci e padroneggi concetti fondamentali come:
 
-    il processo decisionale e di acquisto dei tuoi potenziali clienti; 
-    le migliori strategie di pricing che permettono di massimizzare il tuo fatturato; 
-    come organizzare in modo efficace la tua azienda in modo da avere la persona giusta, al momento giusto, al posto giusto; 
-    quali sono i tuoi reali concorrenti e come costruire il vantaggio competitivo che renderà indistruttibile la tua azienda;
-    non hai alcuna dimestichezza con concetti come capitale circolante netto, capacita' di restituzione del debito, ammortamenti, flusso di cassa operativo, insomma le basi del tuo bilancio aziendale.

E ne sono sicura perché se tu sapessi queste cose faresti il mio mestiere, e non il tuo. 

Ma non ti preoccupare, sono qui per insegnartele. 

ERRORE N. 3

Chiedere al proprio commercialista di predisporre un Business Plan, senza comprendere nulla di quello che c'e' scritto al suo interno, al solo di ottenere un finanziamento o un contributo.

Non mi fraintedere. 
Il tuo commercialista e' senz'altro in grado di buttarti giù due numeri, ma alla fine questi numeri non ti serviranno a nulla. 
 
Perché? 

Perche' quei numeri sono attendibili e hanno una speranza di avverarsi nella vita reale solo se sono sorretti da un modello di business studiato, testato, frutto di analisi approfondite. 

In sostanza, i numeri di un Business Plan sono attendibili solo se sono espressione di un modello di Business efficace. 

E a meno che il tuo commercialista non sia anche un esperto di modelli di Business e Strategia aziendale....
 
Non mi credi? 
 
Prova a chiedere un Business Plan al tuo commercialista e vedrai che ci vorranno pochi giorni di lavoro per realizzarlo. 
 
Ma come può lui realizzarlo in pochi giorni, quando io che sono specializzata proprio in Strategia aziendale ci metto mesi? 

Beh, il motivo te l'ho spiegato prima. 

E' facile limitarsi a buttare giu' due numeri che non hanno nessuna speranza di avverarsi nel mondo reale, senza prima aver speso settimane e mesi in analisi, test, e ragionamenti....

Solo che di quei numeri non te ne fai nulla, dato che non hanno alcuna speranza di avverarsi, se non nei tuoi sogni. 

QUINDI, IL BUSINESS STRATEGY PLAN® E' IL PRIMO METODO DI LAVORO CHE TI PERMETTE DI ANALIZZARE E INNOVARE IL TUO MODELLO DI BUSINESS E IMPLEMENTARE UNA STRATEGIA AZIENDALE DAVVERO EFFICACE.

Il Business Strategy Plan®, è quindi la BIBBIA di ogni imprenditore. 

È il documento, frutto di un processo di analisi che imparerai a fare in autonomia, che dovresti tenere SEMPRE sotto al tuo cuscino per dormire finalmente sonni tranquilli e profondi. 
 
In parole povere…

È LA TUA MAPPA, LA TUA GUIDA, LA TUA BUSSOLA, CHE TI INDICA ESATTAMENTE DOVE ANDRÀ LA TUA IMPRESA DA OGGI PER I PROSSIMI 3-5 ANNI.

Fare assieme a me il tuo Business Strategy Plan® ti permette di analizzare il tuo modello di business, implementare una strategia aziendale davvero efficace, ma soprattutto ti permette di stimare i risultati economici e finanziari che conseguirai nei prossimi anni. 

E se vedi OGGI che qualcosa va storto, sarai sempre ad intervenire per tempo e raddrizzare la rotta. 

ANALIZZIAMO, SMONTIAMO E RICOMPONIAMO IL MODELLO DI BUSINESS DELLA TUA AZIENDA.

Certo, non e' un processo semplice. 

Come ti dicevo piu' su, non ti basta frequentare qualche corso, o leggere qualche libro di business. 

Ti serve una guida sicura ed esperta che ti affianchi. 

E sai quanto ci metteremo? 

Non giorni. Non settimane. Ma mesi.

Mesi di lavoro di fatto a quattro mani, io al tuo fianco, durante i quali ti mostrerò come applicare nozioni apparentemente complesse in modo semplice alla tua azienda. 

No, non voglio prenderti in giro. 
Non voglio venderti la pillolina magica. 
Non voglio convincerti che risolverai i tuoi problemi schioccando le dita. 
No, ti dico esattamente le cose come stanno. 

LAVORIAMO FIANCO A FIANCO, A QUATTRO MANI

Ti insegnerò come applicare nozioni e modelli apparentemente complessi in modo semplice al tuo settore specifico. 
 
Più specificatamente, al termine di questo percorso, sarai in grado di: 
 
•   capire come strutturare la tua idea imprenditoriale in modo che sia realmente profittevole nel medio-lungo termine;

•   identificare i migliori clienti a cui rivolgersi, ansiosi di acquistare da te e a premium price.

•   analizzare correttamente la concorrenza e identificare un vantaggio competitivo difendibile nel tempo.
 
•   organizzare la tua azienda in modo da avere sempre la persona giusta al momento giusto al posto giusto;
 
•   saper leggere e interpretare i numeri del tuo bilancio per sapere sempre come vanno le cose in azienda, senza aspettare che il commercialista ti consegni il bilancio, quando ormai e' troppo tardi.  
 
•   e molto molto altro…

Insomma, bisognerà rimboccarsi le maniche, saranno mesi duri, ma ti prometto che in pochi mesi diventerai un imprenditore nuovo.

Sai perché un vero processo di Business Planning si svolge in questo modo?  

Perché sei tu a gestire tutti i giorni l'azienda, non io.
 
Solo tu conosci bene il tuo mercato, il tuo settore, i tuoi clienti e le reali potenzialità.
 
Il mio compito sarà supportarti, insegnarti il processo grazie al quale imparerai a fare scelte consapevoli, fare l’avvocato del diavolo.
 
Mostrarti - nero su bianco, o numeri alla mano se preferisci - quando una cosa funziona e quando no. 

Per questo motivo, dopo questo processo, sarai un imprenditore nuovo. 

Eh no, non avrai più bisogno di me. 

IN COSA IL METODO BUSINESS STRATEGY PLAN E' DIVERSO?

Ancora non sei convinto?

Vuoi sapere nello specifico in cosa consiste il mio metodo di lavoro e in che modo ti permetterà di raggiungere finalmente la consapevolezza e la chiarezza mentale che hai sempre cercato per fare impresa? 

IL BUSINESS STRATEGY PLAN®

Il Business Strategy Plan® e' una metodologia di lavoro che si fonda su SETTE (+1) pilastri fondamentali per analizzare prima il modello di business della tua azienda e poi implementare una strategia per i prossimi tre anni. 
 
Più precisamente:

1. CLIENTE TARGET

Attraverso diverse tecniche di analisi individueremo assieme il cliente ideale sul quale concentrarci.
 
Che tu abbia già un’azienda avviata o stai pensando di trasformare una tua idea imprenditoriale in business strutturato, è  infatti necessario studiare analiticamente il tipo di cliente al quale rivolgersi.
 
Daremo assieme risposta a queste domande:
 
✓  Chi sono i tuoi potenziali clienti? 
✓  Che lavoro fanno? 
✓  Sono uomini o donne, o il sesso è irrilevante?
✓  A quale fascia di età appartengono? 
✓  Cosa li spinge a soddisfare quel determinato bisogno? 
✓  Come si aspettano di essere trattati? 
 
Se invece sei già sul mercato da anni, allora è utile chiedersi: 
 
✓  Quali sono clienti che hanno speso di più? 
✓  Quali ti hanno permesso di conseguire più profitto (fatturato al netto dei costi
   variabili di prodotto/servizio)? 
✓  Con quali clienti ti sei trovato meglio a lavorare? perché? 
✓  Chi è rimasto più soddisfatto? 
✓  Come hanno trovato te, la tua azienda e/o il tuo prodotto? 

E molto altro...

Obiettivo di questo step e' identificare la nicchia di mercato, e quindi il cliente più' profittevole al quale rivolgersi.

2. STUDIO DELLA CONCORRENZA

Dopo aver individuato il cliente sul quale focalizzare il tuo business, è fondamentale analizzare correttamente tutte le tipologie di concorrenti che minacciano la prosperita' della tua impresa.

Eh no, non mi riferisco unicamente ai concorrenti diretti e indiretti. 

Ti insegnero' ad analizzare in modo completo il contesto competitivo nel quale la tua impresa opera, e a identificare un vantaggio competitivo sostenibile nel tempo.
 
Mai in Italia, finora, e' mai stato insegnato questo processo in maniera scientifica, precisa e completa. 

3. SISTEMA DI OFFERTA

Ricorda.

Tu non vendi prodotti o servizi, ma vendi soluzioni.
 
 
Solo dopo aver analizzato in profondità il tipo di cliente e aver analizzato correttamente l'arena competitiva… 
 
Creeremo un sistema di offerta (ovvero i prodotti e servizi che vendi sul mercato) in grado di risolvere i problemi dei tuoi clienti in modo UNICO e DIFFERENZIANTE. 
 
Troveremo il modo per massimizzare il fatturato, trovando il giusto mix tra prezzi praticati e periodicità di acquisto.

E molto altro. 

4. ORGANIZZAZIONE INTERNA

Per strutturare un’azienda solida e scalare il business e' indispensabile avere un'efficace organizzazione interna. 

In particolare, ci concentreremo su: 

•   Come selezionare, formare e organizzare il lavoro dei tuoi collaboratori 
•   Come selezionare e collaborare con i migliori fornitori strategici
 •  Come collaborare in modo efficace con altre imprese grazie alle Joint Ventures Strategiche.

Ma ovviamente, non e' tutto qui. 

5. ANALISI DEL MACROAMBIENTE

Incredibile come questo pilastro dell'analisi del modello di business, anche alla luce della recente crisi sanitaria ed economica, venga ignorato. 

Il macroambiente ha un'enorme impatto su qualsiasi impresa, in qualsiasi Paese, e consiste in tutte le variabili ambientali ESTERNE alla tua impresa che sono in grado di influenzarla, sia in positivo che in negativo…

E' fondamentale quindi analizzarle e sfruttarle a tuo vantaggio per difenderti da possibili minacce all'orizzonte o coglierne le opportunità prima di altri. 

Questo e' ovviamente solo un assaggio... 

6. SWOT E VANTAGGIO COMPETITIVO

La matrice SWOT e' necessaria per individuare i tuoi punti di forza e di debolezza della tua azienda, e le opportunità e minacce dettate dal contesto ambientale e competitivo.
 
Quindi, quali sono i punti di forza della tua azienda? 
Ad esempio, potrebbe essere un servizio particolarmente apprezzato, un team di lavoro affiatato ed efficiente o magari un rapporto privilegiato con alcuni fornitori strategici… 
 
E i tuoi punti di debolezza? 
Potrebbero essere la mancanza di recensioni non efficaci, un piano marketing non strutturato o fornitori non affidabili. 
 
Quali sono le opportunità che puoi cogliere dallo studio del macroambiente e dalla concorrenza? 
Ad esempio, una nicchia di clientela non servita? 
Un fornitore strategico con il quale puoi lavorare in esclusiva? 
Una collaborazione editoriale grazie alla quale puoi guadagnare autorevolezza? 
 
E le minacce che invece devi tenere presente? 
Potrebbe essere l’ingresso di nuovi concorrenti nella tua zona (es. franchising)?
Nuovo diritto del lavoro (aumento dei costi del personale)?
Nuovi canali di comunicazione (instagram, algoritmo Facebook, ecc.)

In questi passaggi - dopo che avremo analizzato correttamente la concorrenza e il macroambiente nel quale la tua azienda opera, identificheremo i punti da enfatizzare e che potrebbero costituire il tuo vantaggio competitivo, come i punti a cui porre immediatamente rimedio. 

7. NUMERI

I numeri - come anticipato più su - rappresentano l’ultimo pilastro del Business Strategy Plan e servono per misurare l'efficacia del modello di Business strutturato fino ad ora, misurata in Fatturato, Utile e Liquidità.
 
In particolare, capirai: 
 
·      Se la tua idea di business sono profittevoli e sono quindi in grado di generare Fatturato, Utili e Liquidità... 
 
·      Come predisporre un budget economico e finanziario e come monitorarlo nel tempo per accorgerti SUBITO se qualcosa non dovesse andare per il verso giusto.
 
·      Qual è il tuo break even point (punto di pareggio), ossia il fatturato minimo necessario per coprire tutti i tuoi costi...
 
·      E molto molto, ma davvero molto altro…

+ 1... STRATEGIA!

Dopo aver approfonditamente analizzato il modello di Business della tua impresa, finalmente affronteremo il modulo più importante di tutti: quello sulla Strategia aziendale. 

Vedremo assieme cos'è la Strategia aziendale e come si applica correttamente alla tua azienda: come definire obiettivi sostenibili, le azioni più corrette per raggiungerli, le metriche in grado di cogliere appieno i risultati raggiunti. 

Piu' concretamente....

Per ogni modulo di lavoro riceverai delle video-lezioni, workbook e checklist...

Non ore e ore di video che non saprai quando visionare, dovendo sacrificare il tuo poco tempo libero o quello che dovresti dedicare alla tua famiglia.

No.
Ogni step prevede al massimo qualche ora di video, e mediamente ci impiegherai solo un giorno per studiare il materiale che ti invierò e per fare "i compiti a casa".

Questo non e' un corso di formazione, ma un percorso di consulenza.

E dato che so quanto tu sia impegnato e il valore del tuo tempo, voglio darti solo quello che sono sicura ti aiuterà a raggiungere i primi risultati concreti.

Si impara qualcosa solo se la si mette in pratica, e meglio ancora se la si applica alla propria azienda.

Al termine dello studio del modulo, potrai prenotare un'ora di consulenza con me, durante la quale chiarirò tutti i tuoi dubbi, verificheremo assieme il lavoro fatto e ti aiuterò ad implementarlo in azienda.

👉 Riepilogando, ogni modulo del Business Strategy Plan® prevede: 
  • videolezioni (tre/quattro ore massimo, solo lo stretto indispensabile)
  • workbook e checklist (per mettere subito in pratica quanto appreso durante le videolezioni)
  • un'ora di consulenza (per chiarire ogni tuo dubbio e aiutarti ad implementare quanto imparato nella tua azienda)

Quindi:

👉 OTTO veri e propri corsi pratici su ogni singolo pilastro dell’analisi del modello di Business e della Strategia (materiale sempre a tua disposizione).
Euro 297 x 8 = Euro 2.376

👉 OTTO ore di consulenza, da fruire fino a dicembre 2021 (16 mesi!).
Euro 497 x 8 = Euro 3.976

👉 Al termine di questo percorso imparerai tutto quello che serve per gestire consapevolmente la tua azienda. 
NON HA PREZZO! 

Quindi, il VALORE DI TUTTO QUESTO E' MINIMO PARI AD EURO 6.352.

Inoltre: 
  • il materiale audio video sarà sempre a tua disposizione per ripassi, monitoraggi, anche nei prossimi anni...
  • imparerai DA SOLO ad analizzare e monitorare nel tempo il vostro modello di Business (non avrai sempre bisogno di me, o di qualsiasi altro consulente! L’azienda la vivi tu tutti i giorni…)
  • imparerai in poco tempo argomenti complessi in modo semplice e comunque affiancati da me in consulenza. IMPOSSIBILE SBAGLIARE.  

👉 REQUISITI DI ACCESSO: 
Solo uno: la voglia di rimboccarsi le maniche e di applicare. TUTTO QUI.  
Partiremo dalle basi, e ti accompagnerò personalmente lungo tutto il percorso.
(non mi interessa quale corso tu abbia frequentato, quale scuola hai frequentato, da dove vieni, in che settore lavori, se sei all’inizio, etc..
SI PARTE DA ZERO.)

👉 E’ un percorso di consulenza che dura UN ANNO 
(comincia il 1 settembre 2020 e termina il 31 Agosto 2021, con possibilità di recupero delle consulenze fino al 31 dicembre 2021).

👉 E’ a numero chiuso: SOLO 15 imprenditori (e le iscrizioni chiudono il 28 Agosto!)
Dopo questo lancio… se ne parla il prossimo settembre (ma del prossimo anno, quindi 2021)!

👉 Perché iscriversi ORA?
Perché questo e' il primo e unico lancio, e il prossimo anno il costo sara' molto più alto (5 mila Euro almeno).
Perché proprio a causa dei tempi difficili che viviamo, e' ancor più necessario essere consapevoli del proprio modello di business e saperlo innovare, per renderlo profittevole.

📌SE NON ORA, QUANDO? 📌

Istruzioni per effettuare il pagamento

Chi acquista da soggetti intracomunitari ha diritto di NON pagare l'IVA sugli acquisti, a patto di essere iscritto nel registro VIES.

Premesso ciò, ecco come funziona il sistema di pagamento.

Il sistema vi mostra come prima cosa il prezzo comprensivo di IVA, considerando il Paese nel quale ti trovi.

Dato che in questo momento mi trovo in Germania dove l'aliquota IVA ordinaria è il 16%, il sistema applica all'imponibile appunto l'IVA tedesca.

Tuttavia..

Se inserisci come paese l'Italia e la tua partita IVA (iscritta al VIES), puoi vedere che aggiornando i conteggi il sistema annulla l'importo dell'IVA, facendoti pagare solo l'imponibile.

(ovviamente funziona allo stesso modo in caso di pagamento in un'unica soluzione. Solo in caso di pagamento in un'unica soluzione puoi effettuare se preferisci un bonifico bancario, trovi le coordinate nelle FAQ in fondo a questa pagina.)

Se non sei iscritto al VIES purtroppo devi pagare l'IVA estera, non detraibile.

In quel caso scrivi una mail al servizio clienti info@incarnato.consulting, saremo felici di mettere il tuo nominativo in waiting list in attesa che il tuo commercialista si occupi della pratica. 
Questo e' tutto quello che ti serve per lavorare sul tuo modello di Business della tua impresa e per renderla invincibile anche davanti alla peggiore delle crisi
 
Questo percorso ti permetterà di diventare un imprenditore finalmente "nuovo" e consapevole.
 
Ora per come la vedo io, hai 2 strade davanti a te in questo preciso momento, entrambe ugualmente percorribili, ma che portano a due destinazioni completamente differenti. 

OPZIONE NUMERO 1

Non fare niente: e niente è quello che cambierà.
 
Puoi continuare esattamente come hai fatto fino ad oggi.
 
Continuerai a fare impresa alla cieca, senza avere la minima idea di dove stai andando e quali risultati aspettarti.
 
Navigherai sempre in un mare di dubbi, paure, incertezze…
 
Non acquisirai le conoscenze minime fondamentali per fare impresa in modo profittevole nel 21° secolo. 
 
La frustrazione aumenterà  fino al punto di farti perdere ogni speranza. 
 
Continuerai a prendertela con lo stato, i concorrenti (che magari sono più svegli di te), i grandi colossi americani...

Perché con qualcuno bisogna prendersela vero? 
 
Ma questa fortunatamente non è la tua unica opzione…

OPZIONE NUMERO 2

Puoi decidere di affidarti a me e cominciare assime un Business Strategy Plan®. 
 
Ci sono imprenditori che solo dopo una consulenza con me hanno completamente rivisto il modo di fare impresa, e ai quali si sono accese mille lampadine: nuovi modi di far funzionare le cose, nuove idee, nuovi modi per migliorare le propria azienda.

Immaginati cosa potrebbe succedere a te dopo mesi di lavoro assieme. 

Avrai gettato le basi per costruire un’azienda solida, competitiva e profittevole anche in un momento così difficile come quello di oggi. 
 
Insomma, come ho detto più su, diventerai un imprenditore nuovo e consapevole

Ma attenzione, ho una brutta notizia da darti.

Nonostante io abbia raccolto tante informazioni utili nel materiale video che ti metto a disposizione, il punto di forza di questo percorso rimane e' ancora la consulenza, che erogo PERSONALMENTE.

Lo ripeto.

Questo e' un percorso di consulenza, NON di formazione.

E purtroppo, la risorsa tempo e' uguale per tutti, e come ti ho gia' accennato, mi impone di accettare solo 15 imprenditori alla volta.

Quindi questo percorso comincia ufficialmente il primo settembre 2020, dura un anno, e se decidi di rimandare la tua scelta se ne parla a settembre... ma del prossimo anno!

E ovviamente, non a queste condizioni di lancio.

Il prezzo sara' sicuramente più alto, e non e' scontato che io continui ad occuparmi delle consulenze in prima persona. 
 
Non solo.
La mia etica mi impedisce di affiancare allo stesso momento per due imprenditori che sono in diretta concorrenza tra loro. 
 
Questo significa solo una cosa: “CHI PRIMA ARRIVA, MEGLIO ALLOGGIA”. 
 
Quindi, se non vuoi correre il rischio di vedere i tuoi concorrenti essere affiancati da me, aiutandoli a costruire un’azienda solida e profittevole, che avrebbe potuto essere la tua...

Ti consiglio di pensarci bene, ma velocemente. 
 
Tic tac, tic tac.

Business Strategy Plan®

Il primo percorso di consulenza che definisce il tuo Modello di Business e la tua Strategia aziendale
L'iscrizione è chiusa

Domande e risposte

Non ho ancora aperto la mia azienda. Posso comunque farmi affiancare da te?

Assolutamente SI, anzi, e' la scelta migliore che tu possa fare, in quanto potrai verificare se a tua idea imprenditoriale ha basi solide e capire come migliorarla prima di investire tanto tempo e denaro inutilmente. 

Come ricevero' il materiale di studio per ogni step del metodo Business Strategy Plan?

Ogni mese attivero' il modulo relativo sulla piattaforma Podia, dove troverai tutti i video, i pdf, le checklist e i materiali di studio, oltre al link al mio calendario personale.

Come si svolgerà la consulenza?

La consulenza si svolgerà tramite Skype, un sistema di videochiamata targato Microsoft assolutamente sicuro e stabile.
Non sara’ quindi necessario per te spostarti, ma effettuerai la consulenza comodamente dal tuo ufficio.

Come posso prenotare la mia consulenza?

Semplice. 
All'interno della piattaforma, in corrispondenza di ogni singolo modulo, troverai il link dal quale potrai prenotare la consulenza in autonomia, nel giorno e all'orario a te più comodi.

C'e' un limite per fruire della consulenza?

Ogni modulo prevede un'ora di consulenza, che potrai fruire fino al 31 dicembre 2021.

E se dopo la consulenza dovessi scordare un'informazione importante che mi hai detto??

Nessuna paura! 
Se lo vorrai la consulenza verra’ videoregistrata, cosi potrai metterti comodo e non temere di perderti neanche un dettaglio. 
Potrai riascoltare la consulenza comodamente ogni volta che vorrai.

Riceverò regolare fattura per gli acquisti effettuati?

Certamente si. 
Riceverai regolare fattura a fronte del tuo acquisto, che potrai consegnare al tuo commercialista per dedurre interamente il costo da te sostenuto.

Ho partita IVA, posso evitare di pagare l'IVA?

Dato che la mia societa' ha sede all'estero, puoi evitare di pagare l'IVA.

A questo scopo, la tua partita IVA italiana deve essere inserita in un registro europeo, ossia il VIES.

Puoi verificare tu stesso l'inserimento nel registro a questo link sul sito della Commissione Europea: REGISTRO VIES

Se tu non risultassi iscritto, puoi chiedere al tuo commercialista di iscriverti, e' questione davvero di due click. 

Una volta iscritto, nel carrello clicca sulla % di IVA, inserisci la tua partita IVA, e aggiorna nuovamente il carrello: in questo modo il sistema riconoscerà il tuo numero di partita IVA, e ti verrà addebitato il solo imponibile. 

Nel caso in cui tu non fossi iscritto al Registro VIES, o fossi un soggetto privato, il prezzo verrà maggiorato dell'IVA. 

Scriverai per me il mio Business Strategy Plan?

A dire il vero, non ce ne sara' bisogno...

Grazie a questo percorso, imparerai a scriverlo tu stesso, utilizzando i fogli di lavoro e checklist che ti metterò a disposizione.

Una volta imparata la metodologia, sara' tua per sempre.

Imparerai quindi non solo a redigere in autonomia il Business Strategy Plan, ma a monitorarlo e aggiornarlo nel tempo e ad averlo sempre disponibile per presentarlo in banca, o a possibili investitori.

Tuttavia, se per qualsiasi motivo preferissi, al termine di questo percorso, che io scriva con te il tuo Business Strategy Plan, sarò felice di farlo a fronte di un piccolo sovrapprezzo. 

Come posso pagare questo percorso?

Questo percorso può essere pagato in due modalità: 

  • UNICA SOLUZIONE 
In questo caso ti chiedo di fare un bonifico sul seguente conto corrente bancario.
Titolare del conto TW: Incarnato.Consulting
IBAN: BE62 9670 4376 6261
Codice bancario (SWIFT/BIC): TRWIBEB1XXX
Paese del conto: TransferWise Europe SA- Belgium
Causale: Business Strategy Plan + nome impresa 

Una volta effettuato il pagamento, invia perfavore la contabile all'indirizzo info@incarnato.consulting, e attiveremo per te manualmente l'accesso al percorso. 

  • PAGAMENTO RATEALE
In questo caso e' sufficiente che tu proceda al pagamento nella pagina di acquisto, il sistema automaticamente preleverà ogni mese la somma corrispondente alla rata mensile. 

Hai altre dubbi, domande, richieste?

Nessun problema.
Scrivi una mail al servizio clienti: info@incarnato.consulting e ti risponderemo entro 24 ore.